Archivio per 4 febbraio 2012

CENA DEI POPOLI

Pubblicato: 4 febbraio 2012 in Eventi, Senza categoria

+ Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Marco 6,30-34

Gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e insegnato. Ed egli disse loro: «Venite in disparte, in un luogo solitario, e riposatevi un pò». Era infatti molta la folla che andava e veniva e non avevano più neanche il tempo di mangiare. Allora partirono sulla barca verso un luogo solitario, in disparte. Molti però li videro partire e capirono, e da tutte le città cominciarono ad accorrere là a piedi e li precedettero. Sbarcando, vide molta folla e si commosse per loro, perché erano come pecore senza pastore, e si mise a insegnare loro molte cose.

Dopo aver tanto predicato gli apostoli cominciano a sentire, com’è giusto, stanchezza e fame, per questo Gesù, che se ne rende conto, li invita in un luogo tranquillo e isolato per farli riposare e riprendere le forze. Tuttavia non è facile per la folla restare senza una guida e infatti gli apostoli e Gesù non rimangono soli a lungo: presto si sparge la voce della loro partenza e in men che non si dica vengono raggiunti dalla gente desiderosa di ascoltare le loro parole. Gesù è commosso dalla folla, come un gregge di pecore senza pastore, tutti loro desideravano essere guidati e accuditi, cercavano chi li potesse guidare ed è per questo che Gesù stesso si mette a insegnare loro, facendo riposare i suoi apostoli. È necessario ogni tanto, per non lasciarsi sommergere dalla frenesia del mondo che ci circonda, rilassarsi, ritemprarsi, “staccare la spina” e riposare un po’, per tornare all’ opera più luminosi di prima.

★ Riflessione di Jacopo ★