“Chi non obbedisce al figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio incombe su di lui”

Pubblicato: 19 aprile 2012 in Lo Specchio del Vangelo, Vangelo del giorno

+ Dal Vangelo secondo Giovanni Gv 3,31-36

Chi viene dall’alto è al di sopra di tutti; ma chi viene dalla terra, appartiene alla terra e parla secondo la terra. Chi viene dal cielo è al di sopra di tutti. Egli attesta ciò che ha visto e udito, eppure nessuno accetta la sua testimonianza. Chi ne accetta la testimonianza, conferma che Dio è veritiero. Colui infatti che Dio ha mandato dice le parole di Dio: senza misura egli dà lo Spirito. Il Padre ama il Figlio e gli ha dato in mano ogni cosa. Chi crede nel Figlio ha la vita eterna; chi non obbedisce al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio rimane su di lui.

” Chi non obbedisce al figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio incombe su di lui”. Voglio iniziare il commento al vangelo con questa frase che non condivido . Se Dio ci lascia il libero arbitrio perchè chi non obbedisce al Figlio subirà la sua ira?
Ci sono due possibilità di essere uomini: l’uomo del cielo e l’uomo della terra. L’uomo del cielo è colui che accetta la parola di Dio, colui che pensa che Dio sia veritiero e accetta la testimonianza del Suo Figlio. L’uomo della terra invece è colui che non accetta la testimonianza del figlio e pensa che Dio non sia veritiero. Dopo aver letto il Vangelo ho due possibilità: la prima è dire che non accetto questa frase e che la ” butto via”, e in questo modo….sarei un uomo della terra ; la seconda possibilità è quella di dire che questa frase non la condivido ma la lascio in sospeso e nel frattempo aspetto che mi si illumini la soluzione e cosi sarei….un uomo del cielo.

★ Riflessione di Giuglia ★

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...