Archivio per 19 giugno 2012

+ Dal Vangelo secondo Matteo Mt 5,43-48

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Avete inteso che fu detto: “Amerai il tuo prossimo” e odierai il tuo nemico. Ma io vi dico: amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano, affinché siate figli del Padre vostro che è nei cieli; egli fa sorgere il suo sole sui cattivi e sui buoni, e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti. Infatti, se amate quelli che vi amano, quale ricompensa ne avete? Non fanno così anche i pubblicani? E se date il saluto soltanto ai vostri fratelli, che cosa fate di straordinario? Non fanno così anche i pagani?  Voi, dunque, siate perfetti come è perfetto il Padre vostro celeste».

Il vangelo di oggi è un chiaro invito ad Amare… il Signore però non ci chiede “solo” di Amare ma bensì di Amare i nostri nemici e , oserei dire, “addirittura” …di pregare per loro. Perché è molto più facile Amare chi è che ci ricambia, chi ci dimostra il proprio affetto, chi ci dona un semplice sorriso o un’abbraccio! Ci viene naturale Amare e pregare per queste persone..  

Il vangelo però ci dice che << Dio è amore >> non dice che Dio ama solo i buoni… Dio ama tutti nello stesso modo e incondizionatamente << egli fa sorgere il suo sole sui cattivi e sui buoni, e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti …>>.

Siamo noi che ci dobbiamo “ditinguere” e dobbiamo amare in modo incondizionato senza aspettarci nulla in cambio <<infatti, se amate quelli che vi amano, quale ricompensa ne avete? Non fanno così anche i pubblicani? E se date il saluto soltanto ai vostri fratelli, che cosa fate di straordinario? Non fanno così anche i pagani?>> non dobbiamo fare questo per sentirci superiori…. ma per fare quello che ci chiede il Padre, non è facile… ma questo è quello che ci chiede << voi, dunque, siate perfetti come è perfetto il Padre vostro celeste>> Signore, ti prego di darci la forza di Amare tutti e soprattutto in modo incondizionato!

★ Riflessione di Ali ★