«Seguimi»

Pubblicato: 6 luglio 2012 in Lo Specchio del Vangelo, Vangelo del giorno

Dal Vangelo secondo Matteo 9,9-13

In quel tempo, Gesù, vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi». Ed egli si alzò e lo seguì.
Mentre sedeva a tavola nella casa, sopraggiunsero molti pubblicani e peccatori e se ne stavano a tavola con Gesù e con i suoi discepoli. Vedendo ciò, i farisei dicevano ai suoi discepoli: «Come mai il vostro maestro mangia insieme ai pubblicani e ai peccatori?».
Udito questo, disse: «Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati. Andate a imparare che cosa vuol dire: “Misericordia io voglio e non sacrifici”. Io non sono venuto infatti a chiamare i giusti, ma i peccatori».

Il Vangelo di oggi ci propone ancora una volta l’immagine di un Gesù innamorato di noi. Sì, perché Lui ci ama veramente, così come siamo, peccatori. Non ci chiede nulla, ma ci dice l’indispensabile: Seguimi!  Gesù è il nostro pastore e noi le sue pecore. Come farebbero le pecore a muoversi, a capire la direzione e trovare la strada giusta se non seguendo il loro pastore? Così noi, se riconosciamo i nostri peccati, sappiamo che senza di Lui nulla possiamo fare per essere felici. Così chiama a sé Matteo l’esattore e si ferma a cena con i pubblicani e i peccatori. Sono persone normali, dietro le quali può esserci ciascuno di noi. Perché, come Gesù stesso ci dice alla fine del brano, non è venuto a chiamare i giusti ma i peccatori e sa leggere nei loro cuori. Dobbiamo saperci affidare a Lui ogni giorno, al suo amore di Padre che è Figlio allo stesso tempo, ed essere testimoni del mondo e nel mondo perché tutti credano che Egli è la salvezza del mondo.

Riflessione di Viola

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...