«Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero»

Pubblicato: 19 luglio 2012 in Lo Specchio del Vangelo, Vangelo del giorno

Dal Vangelo secondo Matteo 11,28-30

In quel tempo, Gesù disse:
«Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro.
Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per la vostra vita. Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero».

Leggendo questo brano mi viene spontaneo affidarlo a quelli che il Vangelo definisce “duri di cuore”, ossia quelle persone che abbiamo accanto tutti i giorni che faticano ad aprirsi a Dio e alla fede, di cui hanno un cattivo giudizio spesso maturato da esperienze negative, in cui il peccato umano ha toccato il cuore più della grazia di Gesù. Il pregiudizio di una Chiesa “bacchettona”, la cui obbedienza rende schiavi di questo e quell’altro precetto, deve essere abbattuto professando con chiarezza e limpidezza e dando testimonianza di un Amore vero e vivo, liberante più di qualsiasi anarchia o relativismo morale (il “se ti sentivi di farlo, hai fatto bene” che giustifica qualunque cosa). 
Affido a Dio la Casa Marvelli, che cerca di andare incontro a ragazzi schiavi di tale pregiudizio proponendo un’esperienza di vita cristiana nella semplicità dello stare insieme come fratelli, nella condivisione delle giornate e della preghiera. Dona ad essa la forza e il coraggio di sentirsi uno strumento della Tua misericordia nell’accoglienza di tutti quei ragazzi che ci donerai di incontrare.
Riflessione di Ciccio
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...