“Lo Spirito Santo vi insegnerà ciò che bisogna dire”

Pubblicato: 20 ottobre 2012 in Lo Specchio del Vangelo, Vangelo del giorno

+ Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 12,8-12

 Inoltre vi dico: Chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anche il Figlio dell’uomo lo riconoscerà davanti agli angeli di Dio; ma chi mi rinnegherà davanti agli uomini sarà rinnegato davanti agli angeli di Dio. Chiunque parlerà contro il Figlio dell’uomo gli sarà perdonato, ma chi bestemmierà lo Spirito Santo non gli sarà perdonato. Quando vi condurranno davanti alle sinagoghe, ai magistrati e alle autorità, non preoccupatevi come discolparvi o che cosa dire; perché lo Spirito Santo vi insegnerà in quel momento ciò che bisogna dire».

Non so cosa dire di preciso, ma questo non mi preoccupa perché sarà “lo Spirito Santo che mi insegnerà in questo momento ciò che bisogna dire”. E più ci affidiamo a Lui più le cose ci vengono bene, le parole escono più fluide e naturali.
Lo Spirito Santo è il “Santo Spiro”, è il respiro di Dio. Dio è vivo, noi siamo il suo respiro, e Lui vive attraverso di noi.
Nella vita di tutti i giorni è difficile abbandonarsi allo Spirito. Ma credo anche che sia l’unico modo in cui possiamo vivere e gustare appieno la nostra esperienza cristiana.
Ogni giorno dobbiamo cercare di dire il nostro “Eccomi” per diventare strumenti nelle mani di Dio. Così Dio può farsi vicino a suoi figli, per farli sentire davvero amati.
Allora invochiamo continuamente lo Spirito Santo, ogni mattina, quando ci svegliamo, per arrivare un giorno a dire: “Non sono io che vivo ma è Cristo che vive in me”.

★ Riflessione di  MICHI GIOVANARDI ★

Annunci
commenti
  1. cicciomissi ha detto:

    Grazie Michi! 😉

  2. Cosetta Giovannini ha detto:

    Preghiera di Sant’Isidoro di Siviglia Allo Spirito Santo:

    Siamo qui dinanzi a te, o Spirito Santo; sentiamo il peso delle nostre debolezze, ma siamo
    tutti riuniti nel tuo nome; vieni a noi, assistici, vieni nei nostri cuori; insegnaci tu ciò che dobbiamo fare, mostraci tu il cammino da seguire, compi tu stesso quanto da noi richiesto. Sii tu solo a suggerire e a guidare le nostre decisioni, perché tu solo, con Dio Padre e con il Figlio suo, hai un nome santo e glorioso; non permettere che sia lesa da noi la giustizia, tu che ami l’ordine e la pace; non ci faccia sviare l’ignoranza; non ci renda parziali l’umana simpatia, non ci influenzino cariche e persone; tienici stretti a te e in nulla ci distogliamo dalla verità; fa’ che riuniti nel tuo santo nome, sappiamo contemperare bontà e fermezza insieme, così da fare tutto in armonia con te, nell’attesa che per il fedele compimento del dovere ci siano dati in futuro i beni eterni. Amen.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...