“Dio farà loro giustizia prontamente”

Pubblicato: 17 novembre 2012 in Lo Specchio del Vangelo, Vangelo del giorno

Dal Vangelo secondo Luca 18,1-8

In quel tempo, Gesù diceva ai suoi discepoli una parabola sulla necessità di pregare sempre, senza stancarsi mai:
«In una città viveva un giudice, che non temeva Dio né aveva riguardo per alcuno. In quella città c’era anche una vedova, che andava da lui e gli diceva: “Fammi giustizia contro il mio avversario”.
Per un po’ di tempo egli non volle; ma poi disse tra sé: “Anche se non temo Dio e non ho riguardo per alcuno, dato che questa vedova mi dà tanto fastidio, le farò giustizia perché non venga continuamente a importunarmi”».
E il Signore soggiunse: «Ascoltate ciò che dice il giudice disonesto. E Dio non farà forse giustizia ai suoi eletti, che gridano giorno e notte verso di lui? Li farà forse aspettare a lungo? Io vi dico che farà loro giustizia prontamente. Ma il Figlio dell’uomo, quando verrà, troverà la fede sulla terra?».

Il giudice disonesto della parabola, infastidito dall’insistenza della donna, alla fine, controvoglia, si decide a darle ciò che vuole: giustizia.

Anche Dio è così? Anche Dio risponde solo quando è stanco di sentirci lamentare per qualcosa? A volte ci è senz’altro sembrato che sia così, capita che la frustrazione spinga molta gente a chiedersi “cos’ho fatto di male per meritarmi questo?” o “se esisti questo è il momento di dimostrarlo, aiutami!” come se Dio fosse la commessa di un negozio e noi non riuscissimo a trovare un maglione della nostra taglia. Quello che tendiamo a dimenticare è che Dio agisce attraverso di noi, ma noi siamo spesso i primi a non voler aiutare noi stessi (“Aiutati che il Ciel t’aiuta”). Dio non ci risponde svogliato dopo un’infinità di preghiere, come il giudice della parabola, Dio è sempre pronto, è sempre al nostro fianco. Questo naturalmente non vuol dire che non dobbiamo pregare, ovviamente. Però non dobbiamo ricordarci del Signore solo quando ci fa comodo, quando abbiamo bisogno di qualcosa, dobbiamo essergli sempre devoti e fedeli, come facciamo coi nostri Amici.  

Riflessione di Jacopo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...