“Dà lo Spirito senza misura”

Pubblicato: 11 aprile 2013 in Lo Specchio del Vangelo, Vangelo del giorno

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Giovanni 3,31-36

scala-cieloChi viene dall’alto è al di sopra di tutti; ma chi viene dalla terra, appartiene alla terra e parla della terra. Chi viene dal cielo è al di sopra di tutti.
Egli attesta ciò che ha visto e udito, eppure nessuno accetta la sua testimonianza;
chi però ne accetta la testimonianza, certifica che Dio è veritiero.
Infatti colui che Dio ha mandato proferisce le parole di Dio e dà lo Spirito senza misura.
Il Padre ama il Figlio e gli ha dato in mano ogni cosa.
Chi crede nel Figlio ha la vita eterna; chi non obbedisce al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio incombe su di lui».

Dopo i giorni del “bacchettamento” di Gesù a Nicodemo, la testimonianza di Giovanni il Battista rimane sugli stessi temi e toni. Nei versetti prima si colloca la scena in cui Gesù battezza dall’altra parte del fiume e un discepolo va a dirglielo, mettendoli un po’ a confronto. Le risposte di Giovanni si legano a quelle che Gesù dava a Nicodemo: si dividono alla grande le cose del cielo (da cui deriva il Figlio) da quelle della terra (proprie di Giovanni) e si attesta che la testimonianza del cielo è tanto più proficua (Spirito in abbondanza) e veritiera quanto incomprensibile agli uomini. Probabilmente lui aveva molti più discepoli di Gesù in quel momento, eppure riconosce che dall’altra parte del fiume sta la vita eterna e con le sue parole si fa un tantino da parte!

Questi discorsi mi danno uno spunto per allacciarmi a delle riflessioni fatte durante gli esercizi spirituali sulla comunicazione pro evangelizzazione: oggi si testimonia meglio Gesù con le proprie scelte di vita, parlando quasi senza nominarLo direttamente e senza usare parole altisonanti, “metafisiche”. Se la nostra fede non è espressa per com’è, ossia umana, “terra-terra”, si rischia di far passare un messaggio che non è diverso dalle altre religioni in cui Dio è questa entità misteriosa lassù in cielo…

Lasciamo parlare il Vangelo nelle nostre vite e con le nostre scelte, lasciamoci guidare dai gesti di Gesù e sentiamoci veramente parte costituita da Lui, suoi fratelli amati: se il mondo non capirà le cose del cielo, forse capirà noi che possiamo essere un buon tramite. Benedici la nostra missione, Signore! Amen

Riflessione di Ciccio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...