Archivio per gennaio, 2009

Dalla Parola del giorno
Questa è l’alleanza che io stipulerò con la casa d’Israele dopo quei
giorni, dice il Signore: porrò le mie leggi nella loro mente e le
imprimerò nei loro cuori; sarò il loro Dio ed essi saranno il mio
popolo.




Come vivere questa Parola?
Il brano odierno della lettera agli Ebrei trascrive l’importantissimo
testo del profeta Geremia sull’Alleanza Nuova". Il termine si trova
solo in questo brano di Geremia, così lontano, nel tempo, da Gesù ma
così attento a cogliere e a profetizzare appunto la novità che Egli
solo venne a portare, rivoluzionando l’Antica Alleanza. Quest’ultima
era legata all’adempimento della Legge promulgata sul monte Sinai.
Essendo diventata la pratica della legge un’osservanza del tutto
esteriore, gl’Israeliti si smarrivano in adempienze formalistiche,
mentre il cuore si allontanava da Dio sempre più: "Porrò le mie leggi
nelle loro menti, le imprimerò nel loro cuore". E ancora: "Nessuno avrà
più da istruire il proprio concittadino, né il proprio fratello
dicendo: Conosci il Signore! Tutti infatti mi conosceranno". Si tratta
dunque di un’alleanza e di una conoscenza del tutto interiore,
personale, profonda che vivifica e salva chi non la banalizza, chi ne
ha il cuore consapevole. È l’alleanza istituita da Gesù con il suo
mistero di morte e risurrezione.

Oggi, nella mia pausa contemplativa, visualizzo quanto sono solito
guardare durante la celebrazione eucaristica: quando il sacerdote alza
il calice dove il vino è trasformato nel sangue del Signore. Sosto
dentro la ripetizione amorosa di quelle parole: "Questo è il calice del
mio sangue per la nuova ed eterna alleanza". Ecco: sono qui a "conoscere", nell’esperienza profonda del cuore.

Tu stesso Gesù sei ora la mia Legge di amore: un amore che si
estende a tutti, un amore davvero universale, un amore sempre nuovo per
ognuno che incontro. Grazie, Signore!

La voce di un cultore della Parola
La formula classica dell’alleanza è: «Voi sarete il mio popolo e io
sarò il vostro Dio!». La nostra felicità sta nello scoprire la forza di
quell’aggettivo possessivo «vostro». Dio è nostro!
Padre Raniero Cantalamessa


L’unico vero viaggio verso la scoperta non consiste nella ricerca di nuovi paesaggi,



ma nell’avere nuovi occhi.


Scopri le novità di Spaces! Blog, foto, amici… e molto altro!
Annunci

Solidarietà e Sport

Pubblicato: 22 gennaio 2009 in Ad gentes
Lunedì 2 Febbraio 2009
ore 20.oo
l’Azione Cattolica di Bellaria
presenta la Va edizione di:

SPORT E SOLIDARIETA’

programma della serata:

presenta Andrea Prada

Cena insieme
Tombole con premi a tema sportivo
Lotteria con premi sportivi per tutti
Aste di maglie originali offerte da importanti società calcistiche

Saranno presenti alla serata alcuni calciatori professionisti

Il
ricavato sarà devoluto a favore dell’ Associazione Papa Giovanni XXIII,
in particolare alla missionaria di Bellaria Sara Foschi

quote

20 euro per adulti
10 euro ragazzi fino a 15 anni

prenotazioni

Filippo 3392152404
Mauro 3490890930
Giovanna 3492853271
Stefania 3471209833
Cristina 3393480806